Martedì 14 Giugno 2011

Referendum/ Stampa estera evidenzia la sconfitta di Berlusconi

Roma, 14 giu. (TMNews) - La stampa internazionale dà oggi grande risalto ai risultati del referendum italiano e alla sconfitta subita da Silvio Berlusconi, che aveva invitato gli elettori a disertare le urne. Tra i grandi giornali il francese Le Figaro apre con il titolo "lo schiaffo degli italiani a Berlusconi", con tanto di foto del presidente del Consiglio. Anche il Financial Times pubblica in prima pagina la foto di un accigliato Berlusconi, uscito sconfitto dalla consultazione di domenica e lunedì, mentre la Faz (Frankfurter Allgemeine Zeitung) titola esplicitamente "Addio": l'Italia, si chiede il quotidiano conservatore tedesco, "intende dare l'addio anche a Berlusconi oltre che al nucleare?". Gli fa eco il settimanale Der Spiegel: "Gli italiani dicono no al nucleare - e a Berlusconi": per il capo del governo italiano, il risultato di questi referendum è un sonoro ceffone". Dello stesso tenore il titolo del quotidiano spagnolo El Pais, secondo cui "gli italiani hanno indicato l'uscita a Berlusconi". El Mundo parla a sua volta di "monumentale" sconfitta per il presidente del Consiglio, mettendo in risalto la sonora bocciatura della legge sul legittimo impedimento, mentre il sito web della Bbc titola: "Nucleare, Berlusconi accetta la sconfitta nel referendum". "Falliti i piani per il nucleare di Berlusconi" scrive anche il quotidiano britannico The Guardian. "Il movimento antinucleare ha ottenuto una vittoria schiacciante, con oltre il 90% dei votanti che ha respinto il piano di Berlusconi di tornare al nucleare". Titolo analogo sul Wall Street Journal: "Gli italiani hanno votato per abbandonare l'energia nucleare".

Plg-Fcs

© riproduzione riservata