Martedì 14 Giugno 2011

A Venezia sabato si alza il sipario sulla notte bianca dell'arte

Venezia, 14 giu. (TMNews) - 'Art Night Venezia', la notte bianca dell'arte lanciata dall'Università Ca' Foscari, alza il sipario sabato 18 giugno. Sostenuta dal Comune, l'iniziativa ha coagulato attorno a sè ben 96 istituzioni pubbliche e private che sabato prossimo terranno aperti, gratuitamente, i propri spazi espositivi a partire dalle 17 fino alle 24. Ne dà notizia il quotidiano 'La Nuova Venezia'. In Laguna c'è grande attesa per l'apertura contemporanea dei punti nevralgici dell'arte veneziana: da Ca' Giustinian, sede della Biennale, il Guggenheim, Palazzo Grassi, Punta della Dogana, Musei Civici, le Gallerie dell'Accademia, Ca' d'Oro e Palazzo Grimani, senza dimenticare le Fondazioni, in testa la Fenice, la Cini, la Fondazione Emilio Vedova alle Zattere, la Bevilacqua la Masa, la Querini Stampalia. Il network dell'arte a Venezia fa sistema per un giorno regalando così agli appassionati e ai numerosi turisti che già soggiornano in Laguna, un'esperienza davvero indimenticabile. Per l'occasione anche i negozi e le attività commerciali che lo vorranno potranno restare aperti. Appuntamento, quindi, nel cortile di Ca' Foscari alle 17.00 per il grand tour artistico.

Bnz

© riproduzione riservata