Giovedì 16 Giugno 2011

Pedofilia/ Riesame rigetta ricorso: don Seppia resta in carcere

Genova, 16 giu. (TMNews) - Resterà in carcere don Riccardo Seppia, il parroco genovese accusato di tentata violenza sessuale su minore, tentata induzione alla prostituzione minorile e offerta di droga a minori. Lo ha deciso il tribunale del Riesame del capoluogo ligure, che ha rigettato il ricorso del sacerdote contro l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Annalisa Giacalone. L'avvocato Paolo Bonanni, difensore di don Seppia, aveva chiesto l'annullamento dell'ordinanza e la scarcerazione del suo assistito o, in subordine, gli arresti domiciliari presso una comunità di recupero. Interpellato da TM News, il legale ha commentato: "Sicuramente faremo ricorso in cassazione".

Fos/cro

© riproduzione riservata