Venerdì 17 Giugno 2011

Calcioscommesse/ Gip Cremona riascolterà oggi Paoloni

Milano, 17 giu. (TMNews) - Il Gip di Cremona Guido Salvini interrogherà nuovamente oggi Marco Paoloni, il portiere del Benevento ed ex della Cremonese in carcere dal 1 giugno scorso nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse. Ieri ci si attendeva che il giudice si pronunciasse sulla richiesta di remissione in libertà presentata dai legali di Paoloni e invece Salvini, da quanto è possibile apprendere, avrebbe intenzione di chiarire con l'arrestato alcune circostanze emerse nel corso dell'interrogatorio tenuto dal Procuratore capo Roberto Di Martino il 10 giugno scorso. Il 3 giugno scorso preferì avvalersi della facoltà di non rispondere nell'interrogatorio di garanzia, ma una settimana dopo Paoloni riferì al Procuratore per circa sei ore e mezza, durante le quali aveva in pratica negato ogni addebito sostenendo di essere entrato nel giro di scommesse solo per ripianare i debiti contratti con Massimo Erodiani (il titolare di diversi punti scommesse, anche lui arrestato) ma "di aver sempre giocato per vincere" ogni volta che scendeva in campo. Ma soprattutto il portiere aveva negato ogni responsabilità nell'avvelenamento con un sedativo di alcuni suoi ex compagni della Cremonese prima dell'incontro con la Paganese del 14 novembre del 2010.

Alp

© riproduzione riservata