Lunedì 20 Giugno 2011

Russia/ Medvedev: niente zuffe con Putin a elezioni 2012

Mosca, 20 giu. (TMNews) - Dmitri Medvedev "ha voglia" di servire per un secondo mandato come presidente russo, ma tanto lui che l'attuale premier Vladimir Putin non intendono entrare in competizione l'uno contro l'altro all'appuntamento elettorale del 2012. "Credo che qualunque leader che ricopra una funzione come quella di presidente, sia semplicemente obbligato ad aver voglia di presentarsi alle elezioni. Ma è cosa diversa dal prendere questa decisione", ha detto Medvedev in un'intervista al Financial Times. "La decisione è differente dal desiderio", ha ancora precisato il capo di stato russo, prima di promettere di annunciare la propria scelta "non fra molto tempo". Se dovesse "abitare" al Cremlino una seconda volta, ha comunque spiegato Medvedev, cercherebbe di introdurre in Russia un sistema politico più competitivo: "La competizione politica è necessaria per lo sviluppo dell'economia".

Fcs

© riproduzione riservata