Lunedì 20 Giugno 2011

Camorra/Torna a casa per festeggiare mamma,arrestato boss Abate

Napoli, 20 giu. (TMNews) - Era ritornato a casa per festeggiare il 76esimo compleanno della mamma, ma è stato scoperto e arrestato dopo circa due anni di latitanza. In manette Pasquale Abate, 48 anni, già noto alle forze dell'ordine e ritenuto l'attuale reggente dell'omonimo clan camorristico detto dei 'Cavallari', attivo a San Giorgio a Cremano e nelle zone limitrofe al capoluogo campano. Abate, irreperibile dal dicembre 2009, era ricercato perché deve scontare un residuo di condanna a 22 anni di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafioso e altri reati. All'arrivo dei carabinieri, il pregiudicato ha tentato di fuggire da un balcone, ma è stato bloccato dai militari dell'Arma che, prima dell'irruzione, avevano circondato la casa.

Psc

© riproduzione riservata