Lunedì 20 Giugno 2011

In Siria manifestazioni in diverse città dopo discorso di Assad

Roma, 20 giu. (TMNews) - Diverse manifestazioni contro il regime si sono tenute in varie città della Siria al termine del discorso del presidente Bashar al Assad, che ha annunciato un dialogo nazionale che potrebbe secondo lui sfociare in una riforma costituzionale. Lo hanno riferito militanti anti-regime siriani. Cortei sono stati organizzati nella città universitaria di Aleppo (nel nord del Paese), nelle località di Saraqeb e di Kafar Noubl nel governatorato di Idleb (nord-ovest), ad Homs (nel centro della Siria) ha riferito il presidente dell'Osservatorio siriano dei diritti dell'Uomo, Rami Abdel Rahmane, con sede a Londra. "I manifestanti hanno denunciato il discorso del presidente che li ha definiti sabotatori, estremisti o bisognosi", ha affermato precisando che "chi protesta chiede la libertà e la dignità". Secondo altri militanti, manifestazioni si sono svolte anche ad Hama (nel nord) e a Lattakia (nell'ovest). (Fonte Afp)

Bla-Ape

© riproduzione riservata