Lunedì 20 Giugno 2011

Vescovi: Stop secessionismo Lega,ministeri a Nord è disprezzo Sud

Roma, 20 giu. (TMNews) - "La Chiesa deve da un lato frenare queste mire secessionistiche, dall'altro deve rimotivare dall'interno, con forte valenza biblica, la passione dell'intraprendere dei cristiani": è il commento al raduno leghista di Pontida del vescovo Giancarlo Maria Bregantini, presidente della Commissione episcopale per i problemi sociali, il lavoro, la giustizia e la pace, che, intervistato da 'Radio vaticana', ritiene che la proposta di spostare i ministeri al nord sarebbe "un gesto di grandissimo disprezzo del Sud".

Ska

© riproduzione riservata