Venerdì 24 Giugno 2011

E.coli/ Confermata presenza batterio su un paziente di Bordeaux

Parigi, 24 giu. (TMNews) - La presenza del batterio E.coli è stata confermata su uno dei sette pazienti ricoverati da ieri sera a Bordeaux, sud-ovest della Francia. Lo ha detto a France 3 il ministro della Salute francese Xavier Bertrand. "C'è un caso confermato, gli altri sono invece oggetto di studi approfonditi al Centro nazionale di riferimento", ha spiegato il ministro. Complessivamente otto persone sono state segnalate alle autorità sanitarie francesi ieri, sette delle quali sono state ricoverate in diverse cliniche a Bordeaux. Tre dei presunti contagiati hanno riportato la Shu, sindrome emolitico uremica, le complicazioni che colpiscono i reni. Ieri la prefettura di Gironda aveva sottolineato che "le prime indagini scartano un legame con gli episodi di Shu (sindrome emolitico uremica) legati al consumo degli hamburger Steaks Country surgelati distribuiti da Lidl avvenuti nel Nord a giugno". Il 22 giugno le autorità sanitarie sono state informate - secondo il testo - di sei casi di diarrea emorragica e di due casi di Shu su adulti di età compresa tra i 19 e i 67 anni, mentre le date che rilevano l'inizio dei sintomi vanno dal 15 al 21 giugno. (fonte Afp) (segue)

Cuc

© riproduzione riservata