Sabato 25 Giugno 2011

Usa/ New York legalizza il matrimonio gay

New York, 25 giu. (TMNews) - Il matrimonio tra coppie dello stesso sesso è legge da ieri sera nello stato di New York. Dopo una seduta fiume la misura è passata al Senato dello stato per 33 voti a 29; quattro repubblicani hanno votato insieme ai democratici. New York diventa così lo stato più grande dell'unione nonché il sesto in ordine di tempo a consentire il matrimonio gay dopo Connecticut, Iowa, Massachusetts, New Hampshire e Vermont, più il District of Columbia. La misura era già stata approvata dalla Camera dello stato e va ora alla firma del governatore Andrew Cuomo. Entrerà in vigore 30 giorni dopo la promulgazione e quindi le prime coppie gay potranno sposarsi a New York già quest'estate. L'approvazione della legge riflette il mutamento dell'opinione pubblica dello stato di New York rispetto alle unioni dello stesso sesso. Secondo un sondaggio del 2004 solo il 37 per cento degli abitanti dello stato sosteneva il matrimonio gay mentre quest'anno il consenso era salito al 58 per cento.

A24-Riv/Coa

© riproduzione riservata