Sabato 25 Giugno 2011

Libia/ Diciassette star del calcio abbandonano Gheddafi

Roma, 25 giu. (TMNews) - Diciassette star del mondo del calcio libico hanno abbandonato il regime a favore dei ribelli; tra questi figurano tre giocatori e il portiere della nazionale, Juma Gtat, e l'allenatore di al-Ahly, principale squadra di Tripoli, Adel bin Issa. Proprio Gtat e Bin Issa hanno annunciato alla Bbc la defezione del gruppo, nel corso di un incontro sulle Montagne Nafussa, nell'ovest del Paese, oggi sotto il controllo dei ribelli. "Dico al colonnello Gheddafi di lasciarci stare e di permetterci di creare una Libia libera", ha detto il portiere. "Spero un giorno di svegliarmi e di scoprire che Gheddafi non c'è più", ha aggiunto Bin Issa.

Sim

© riproduzione riservata