Sabato 25 Giugno 2011

Rifiuti/Pd: Governo proclami l'emergenza, vaghezza inaccettabile

Roma, 25 giu. (TMNews) - Il Pd chiede al Governo di "proclamare subito lo stato emergenza a Napoli" sepolta di rifiuti e definisce "inaccettabili i vaghi annunci" di esecutivo, Provincia di Napoli e Regione Campione, per "la paura della Lega". "Di ora in ora diventa - ha denunciato la responsabile Ambiente dei democratici Stella Bianchi - più concreto il rischio che l'emergenza rifiuti a Napoli e nella provincia diventi un'emergenza sanitaria. Di fronte a questo sono inaccettabili i vaghi annunci che ancora ascoltiamo dal Governo o la continua inattività da parte della Regione Campania e delle Province. E' uno spettacolo desolante quello di un governo stretto tra il proprio fallimento e i ricatti della lega. La gravita della situazione impone un atto immediato del governo per dichiarare lo stato di emergenza e impegnare tutte le regioni italiane in una solidarietà attiva per un tempo definito. Che altro deve succedere perché Governo, Regione e Provincia facciano il loro lavoro?"

Tor

© riproduzione riservata