Papa/Benedetto XVI: Dialogo con ortodossi complesso,serve impegno

Papa/Benedetto XVI: Dialogo con ortodossi complesso,serve impegno "Serve apertura reciproca"

Papa/Benedetto XVI: Dialogo con ortodossi complesso,serve impegno
Roma, 28 giu. (TMNews) - "Seguiamo con grande attenzione il lavoro della Commissione mista per il dialogo teologicotra la Chiesa cattolica e la Chiesa ortodossa nel suo insieme. Ad uno sguardo puramente umano, si potrebbe essere presi dall'impressione che il dialogo teologico fatichi a procedere. In realtà, il ritmo del dialogo è legato alla complessità dei temi in discussione, che esigono uno straordinario impegno di studio, di riflessione e di apertura reciproca". Lo ha detto Papa Benedetto XVI, nel discorso riportato da un bollettino vaticano, durante l'udienza con una delegazione del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli, giunta a Roma in occasione della solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo."Siamo chiamati a continuare insieme nella carità questo cammino - ha rilanciato il Pontefice -, invocando dallo Spirito Santo luce e ispirazione, nella certezza che egli vuole condurci al pieno compimento della volontà di Cristo: che tuttisiano uno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA