Giovedì 30 Giugno 2011

Camorra/ Napoli, sequestrato anche ristorante di Fabio Cannavaro

Napoli, 30 giu. (TMNews) - C'è anche un ristorante del lungomare di Napoli, di cui è socio il calciatore campione del mondo Fabio Cannavaro, tra le società sequestrate nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla Dda di Napoli sul denaro provento di affari illeciti del clan camorristico Lo Russo reinvestito in attività commerciali. Secondo l'accusa, Cannavaro, che non risulta indagato, avrebbe prestato dei soldi all'imprenditore Mario Iorio, legato ai Lo Russo, a cui fa capo anche il noto ristorante-pizzeria di via Partenope.

Psc

© riproduzione riservata