Giovedì 30 Giugno 2011

Rifiuti/ Zaia: A Napoli oltre i supplementari, siamo ai rigori

Roma, 30 giu. (TMNews) - Sulla questione dei rifiuti "abbiamo superato i tempi supplementari e siamo arrivati ai rigori". E' questo il parere del presidente della Regione Veneto Luca Zaia arrivando alla conferenza delle regioni. "Napoli trascina questa vicenda da 17 anni - ha spiegato Zaia - e dal 2008 ad oggi non è comparsa un minimo di programmazione della differenziata. Siamo al fianco dei napoletani che soffrono - ha specificato Zaia - ma non siamo disposti a portarci i rifiuti a casa dopo aver chiesto sacrifici ai nostri cittadini". Per il governatore il problema dei rifiuti "non l'hanno creato i napoletani ma coloro che non hanno voluto programmare in maniera virtuosa".

Xrm/Ber

© riproduzione riservata