Giovedì 30 Giugno 2011

Musica/ Justin Timberlake tenta di salvare My Space

Milano, 30 giu. (TMNews) - La pop star Justin Timberlake e' nel gruppo di acquirenti di MySpace, social network in declino e crisi finanziaria. Nel tentativo di aumentare la visibilita' del sito Timberlake, che tra l'altro ha recitato in "The Social Network", il film che ha tracciato l'ascesa di Facebook, fa parte di un gruppo che ha annunciato oggi l'acquisto del portale di proprieta' di News Corp. Timberlake diventerà cosi' co-proprietario e potra' giocare "un ruolo importante nello sviluppo della direzione creativa e strategia per la societa' in movimento in avanti", come sostengono i suoi partner. Con l'aiuto dell'artista americano, amatissimo da milioni di fan in tutto il mondo, gli acquirenti hanno la speranza di rivitalizzare MySpace e trasformarlo in una meta di spettacoli originali, oltre a rafforzare la sua giaì ampia disponibilita' di contenuti video e musicali. "C'e' bisogno di un luogo in cui i fan possono andare a interagire con i loro artisti preferiti, ascoltare musica, guardare video, condividere e scoprire cose interessanti. MySpace ha il potenziale per essere quel luogo" - ha dichiarato lo stesso Timberlake. L'accordo e' fissato a 35 milioni di dollari, cifra molto bassa se si pensa che News Corp., la societa' che aveva acquistato MySpace nel 2005, aveva pagato 580 milioni di dollari. L'azienda manterra' comunque una quota del cinque per cento del sito. La crisi di questo social network, che mantiene comunque 74 milioni di visitatori mensili, e' dovuta alla contemporanea ascesa dei vari Facebook, Twitter e LinkedIn, tutti nettamente superiori nel totale degli utenti.

Spt

© riproduzione riservata