Venerdì 08 Luglio 2011

Cultura/ Premio Strega: vince Nesi con "Storia della mia gente"

Roma, 8 lug. (TMNews) - Edoardo Nesi è il vincitore del 65. Premio Strega con il libro "Storia della mia gente". A votarlo sono stati questa notte, nell'affollatissimo Ninfeo di Villa Giulia a Roma, 138 dei 397 "Amici della domenica", scrittori, giornalisti, critici, studiosi, che ogni anno assegnano il più importante premio letterario italiano. Nel suo libro, a metà fra romanzo autobiografico e saggio, lo scrittore di Prato racconta la storia della vendita dell'azienda di tessitura della sua famiglia, e con essa la morte di tante piccole aziende della città, spazzate via da una globalizzazione incontrollata e dalla concorrenza cinese. "Questo è un libro di resistenza: il premio va anche a tutti coloro che hanno perso il lavoro, a chi ha dovuto chiudere la propria azienda, e alla mia città, che è meravigliosa" ha affermato lo scrittore dopo la vittoria. Con il trionfo di Nesi, il cui libro è pubblicato da Bompiani (RCS), si interrompe la serie di vittorie del gruppo Mondadori, che negli ultimi quattro anni aveva ottenuto lo Strega con i libri di Ammanniti, Giordano, Scarpa e Pennacchi. "Devo dire che provo un certo piacere ad aver spezzato questo monopolio: era arrivato il momento" ha commentato Nesi. (segue)

Fla

© riproduzione riservata