Venerdì 08 Luglio 2011

Manovra/ Berlusconi: la correggeremo e faremo qualcosa su tasse

Roma, 8 lug. (TMNews) - Avanti sulla riduzione delle tasse, anche se la situazione è difficile. Lo ha detto il Premier, Silvio Berlusconi, a Repubblica annunciando correzioni alla manovra. "Sulle tasse andiamo comunque avanti. E' chiaro che la situazione è difficile. Abbiamo cercato soprattutto di non mettere le mani nelle tasche degli italiani. Negli altri Paesi lo hanno fatto. Hanno tagliato i dipendenti pubblici e i loro stipendi. Detto questo, la modificheremo: correggeremo il super bollo sulle autovetture e qualcosa sulle tasse la faremo". E Tremonti? "Lui è preoccupato dai mercati. Lo capisco. Ma gli ricordo sempre che in politica il fatturato è composto dal consenso e dai voti. A lui il consenso non interessa, a noi sì. Quindi, fermi restando i saldi, noi la manovra la cambieremo in Parlamento.

Mdr

© riproduzione riservata