Venerdì 08 Luglio 2011

Telecom/ Tim Partecipacoes acquista Aes Atimus per 700 mln

Roma, 8 lug. (TMNews) - Il Gruppo Telecom Italia rafforza la sua presenza in Brasile. TIM Participacoes S.A., attraverso la sua controllata TIM Celular S.A., ha firmato un accordo per l'acquisizione, dalla Companhia Brasiliana de Energia, del gruppo AES Atimus (precisamente della totalita del capitale di Eletropaulo Telecomunicacoes Ltda e di AES Communications Rio de Janeiro S.A.) operatore del settore delle infrastrutture di telecomunicazioni negli stati di San Paolo e Rio de Janeiro, le aree maggiormente popolate e ricche del paese sudamericano, dove si realizza il 27% del Pil nazionale. L'operazione esprime un enterprise value di 1,6 miliardi di reais, pari a circa 700 milioni di euro. Il closing è previsto entro il quarto trimestre del 2011, dopo le necessarie approvazioni societarie e delle autorità competenti. AES Atimus è proprietaria di una rete in fibra ottica con un'estensione di 5.500 km che copre in modo capillare 21 comuni costituenti il tessuto urbano allargato di San Paolo e Rio de Janeiro. Il gruppo, con un fatturato, nel 2010, di 211 milioni di reais ed un EBITDA margin del 63%, rappresenta un asset fondamentale per garantire a TIM Brasil un rafforzamento della propria posizione competitiva.

red-eco

© riproduzione riservata