Venerdì 08 Luglio 2011

Buffett/ 'oracolo' generoso:altri 1,5 miliardi a fondazione Gates

New York, 8 lug. (TMNews) - Come è solito fare ogni anno, Warren Buffett ha devoluto 1,5 miliardi di dollari alla fondazione creata dal fondatore di Microsoft, Bill Gates. L'oracolo di Omaha - come è conosciuto Buffett - ha donato 19,3 milioni di azioni di classe B (77.77 dollari l'una) della sua holding Berkshire Hathaway alla Bill and Melinda Gates Foundation. Il miliardario originario del Nebraska, secondo la rivista Forbes il terzo uomo più ricco al mondo dietro il messicano Carlos Slim e lo stesso Bill Gates, ha più volte promesso di voler devolvere buona parte dei suoi asset alla fondazione del fondatore di Microsoft ed ad altri enti benefici diretti dai tre figli. Con lo stesso Gates, Buffett è il maggiore promotore dell'iniziativa Giving Pledge che vuole convincere altri miliardari a dedicarsi alla filantropia intelligente, donando il 50 per cento del loro patrimonio. L'aiuto fornito da Buffett sarà impiegato per combattere povertà e malattie, per migliorare l'educazione e per rendere accessibile il diritto all'aborto. Questo è solo l'ultima di una serie di donazioni che Buffett ha promesso di effettuare dopo il 2006, quando l'oracolo di Omaha ha donato 10 milioni di azioni di classe B della sua holding alla Gates Foundation. In quell'occasione, il presidente ed amministratore delegato di Berkshire Hathaway si era impegnato a devolvere ogni anno in beneficenza l'equivalente del cinque per cento del valore della sua azienda.

A24-Zap

© riproduzione riservata