Mercoledì 13 Luglio 2011

Libia/ Tripoli indaga su scomparsa 105 bambini a Misurata

Tripoli, 13 lug. (TMNews) - Le autorità libiche hanno aperto un'indagine per conoscere la sorte di 105 bambini di un orfanotrofio che sarebbero stati prelevati con la forza a Misurata dopo i bombardamenti in città e di cui non si ha notizia da alcune settimane. Questi bambini, 52 maschi e 53 femmine, sarebbero portati in una località al momento sconosciuta, ha affermato il ministro libico degli Affari sociali, Ibrahim Sharif. Il ministro ha precisato che le autorità di Tripoli dispongono della lista con i nomi dei bambini scomparsi. "Testimoni hanno detto di averli visti a bordo di una nave turca, altri dicono di una nave italiana, o di una francese. Vogliamo la verità e riteniamo questi paesi responsabili della sorte di questi bambini che non sono soldati né persone armate", ha dichiarato il ministro. Secondo Sharif, un medico dei ribelli arrestato dalle autorità libiche avrebbe riconosciuto che i bambini sono stati portati in Italia e in Francia. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata