Mercoledì 13 Luglio 2011

India/ Attentati Mumbai, almeno 10 morti, 100 feriti

Mumbai, 13 lug. (TMNews) - Il terrorismo torna a colpire Mumbai, la capitale economica dell'India. E l'ultimo bilancio è di almeno dieci morti con circa un centinaio di persone ferite da tre esplosioni che hanno scosso la città. Il ministero degli Interni parla esplicitamente di un'azione terroristica. Le tre esplosioni si sono registrate a Zaveri Bazaar, nel sud di Mumbai, vicino al famoso tempio Mumbadevi, nella Dadar area, nel centro, all'Opera House in Charni Road. Il 26 novembre del 2008, una serie di attacchi simultanei aveva colpito il quartiere turistico della città e alcuni hotel, provocando 166 morti e circa 300 feriti. L'Unità di crisi del Ministero degli Esteri è in contatto con il consolato generale italiano a Mumbai per verificare l'eventuale coinvolgimento di connazionali nella triplice esplosione. Lo riferiscono fonti della Farnesina, che aggiungono che i contatti tra il ministero e il consolato sono costanti.

vgp

© riproduzione riservata