Lunedì 18 Luglio 2011

Siria/ Scontri a Homs, almeno 30 vittime in 24 ore

Nicosia, 18 lug. (TMNews) - Almeno 30 persone sono morte nelle ultime 24 ore a Homs negli scontri fra le forze fedeli al regime e i manifestanti dell'opposizione. Il bilancio è stato fornito dal responsabile dell'Osservatorio siriano per il rispetto dei diritti umani, Rami Abdel Rahmane. "Più di 30 civili sono stati uccisi nel corso delle ultime 24 ore a Homs negli scontri scoppiati sabato sera", ha detto. "Questi scontri rappresentano una svolta pericolosa della rivoluzione siriana, che serve gli interessi dei suoi nemici che la vogliono trasformare in una guerra civile", ha aggiunto Rahmane. "Quando gli scontri sono cominciati, i due campi si colpivano con bastoni. Successivamente si è passati a combattimenti con armi da fuoco", ha spiegato ancora l'attivista per i diritti umani. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata