Lunedì 18 Luglio 2011

Bimbo morto a Fiano Romano, grazie a suoi organi salve 3 bimbe

Roma, 18 lug. (TMNews) - Non c'è l'ha fatta purtroppo il piccolo di 4 anni investito il 14 luglio scorso a Fiano Romano da una moto. Il bambino è morto sabato al Policlinico Gemelli di Roma, dove era stato ricoverato in gravissime condizioni. I genitori hanno deciso di fare un ultimo atto di amore: donare gli organi del loro bambino. E grazie a questo generoso gesto di solidarietà, rende noto Domenico Adorno, coordinatore del centro regionale trapianti del Lazio, tre bambine sono tornate a sorridere. In particolare, un rene è stato trapiantato ad un bambina di 12 anni a Torino, mentre a Roma, presso l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù, sono stati eseguiti un trapianto combinato di fegato-rene ad una bambina di 10 anni ed un trapianto di cuore ad una bimba di 21 mesi da tempo in condizioni critiche.

Red/Apa

© riproduzione riservata