Lunedì 18 Luglio 2011

Scienza/ Battiti del cuore per alimentare l'iPod

Roma, 18 lug. (TMNews) - Un futuro senza batterie per lettori portatili e cellulari. Basterà un minigeneratore di corrente che trasforma il battito del cuore in corrente elettrica. L'invenzione arriva dagli Stati Uniti, dove Zhong Lin Wang del Georgia Institute of Technology sta mettendo a punto un sistema miniaturizzato costruito con cavi di ossido di zinco - gli stessi che si trovano sui pannelli solari - per accumulare la tensione degli impulsi generati dal corpo mentre si cammina o anche con il semplice battito cardiaco. L'idea è stata presentata durante il convegno dell'American Chemical Society e potrebbe presto arrivare in commercio. Il gadget che promette di dare carica sufficiente ad un iPod è costituito da cinque nanogeneratori che lavorando insieme producono circa 3 volt, pari a due batterie "stilo". "Sembra poco - dice Wang - ma di questo passo saremo liberi da batterie e fili".

Fus

© riproduzione riservata