Sabato 23 Luglio 2011

Norvegia/ Premier incontra sopravvissuti a Utoya: Sono "eroi"

Roma, 23 lug. (TMNews) - "Eroi" che hanno salvato la vita a molti loro amici: così il premier norvegese Jens Stoltenberg ha definito i sopravvissuti alla carneficina di ieri sull'isola di Utoya, incontrati oggi nell'albergo di Sundvollen. "Sono profondamente colpiti e molti di loro mi hanno detto che il modo migliore per onorare quelli che hanno perso la vita è di continuare ad agire, facendo così in modo che quelli che ci vogliono spaventare non abbiano successo", ha detto il premier alla stampa. Stando a quanto riferisce la Bbc, Stoltenberg ha quindi ringraziato la comunità internazionale per il sostegno espresso alla Norvegia: "Siamo molto grati per il forte sostegno ricevuto da tutto il mondo, dai capi di Stati che hanno telefonato e mandato messaggi di solidarietà, offrendo la loro assistenza e affermando che la Norvegia non merita tutto questo".

Sim

© riproduzione riservata