Tav/ Non molla la tensione, attesa Heidi Giuliani in Valsusa

Tav/ Non molla la tensione, attesa Heidi Giuliani in Valsusa Oggi presidio di ex Alpini davanti ai 'colleghi' di Taurinense

Tav/ Non molla la tensione, attesa Heidi Giuliani in Valsusa
Torino, 24 lug. (TMNews) - Il campeggio No Tav si conclude il 31 luglio e oggi sono diversi gli appuntamenti che potrebbero attirare attivisti che si oppongono all'infrastruttura ferroviaria da tutta la Valle di Susa.Da martedì' scorso a dar man forte alle forze dell'ordine, a Chiomonte ci sono anche un centinaio di alpini della Taurinense. L'arrivo degli alpini ha fatto storcere il naso agli abitanti del piccolo paesino di Chiomonte, e di altre frazioni nel circondario, molti dei quali hanno prestato servizio di leva proprio fra le penne nere.Per questo motivo oggi alle 17.00 e' previsto un raduno spontaneo degli ex-alpini, proprio davanti al cancello controllato dai 'colleghi' della Taurinense, "per dimostrare ai professionisti della guerra - si legge in un appello su internet - che lo spirito alpino significa difendere le montagne e i propri abitanti, non occuparle e vessarli".E alle 18.00 a Chiomonte e' attesa Heidi Giuliani, la mamma del manifestante che perse la vita a Genova, il 20 luglio di dieci anni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA