Venerdì 29 Luglio 2011

Milanese/ Tremonti: Ho fatto errori, ma non ho commesso illeciti

Roma, 29 lug. (TMNews) - Errori sì, ma nessun illecito. Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, chiarisce così la sua posizione nella vicenda della casa romana di via Campo Marzio del suo ex consigliere Marco Milanese, appartamento che ha usato fino a qualche settimana fa. "Nessun 'nero' e nessuna irregolarità", afferma Tremonti sul Corriere della sera in risposta a un editoriale di Sergio Romano, precisando che "non era dovuta l'emissione di fattura o vietata la forma di pagamento. Ho commesso illeciti? Per quanto mi riguarda - sottolinea - sicuramente no. Ho fatto errori? Sì, certamente". "In primo luogo - sottolinea il ministro - se qualcosa posso rimproverarmi, vi è il fatto di non aver lasciato prima l'immobile. L'ho fatto in buona fede, ma sarebbe stato senza dubbio più opportuno, dato che proprio questo è ora causa di speculazioni che avrei potuto e dovuto evitare. Con il senno di poi, ripeto, ho sbagliato. Come scusante - aggiunge - rispetto a quelli che Sergio Romano definisce 'un errore di giudizio' o 'un peccato di distrazione', posso solo portare l'impegno durissimo in questi anni non facili, su tanti fronti". "Chi fa il ministro - conclude Tremonti - ha il dovere di rispondere alle domande che gli vengono rivolte. Credo di averlo così fatto".

Glv

© riproduzione riservata