Venerdì 29 Luglio 2011

Scienza/ Salutisti Usa, spot anti hot-dog: dannosi come il fumo

Roma, 29 lug. (TMNews) - "Attenzione, gli hot-dog possono fare male alla salute". È il messaggio che campeggia da qualche giorno a Indianapolis, negli Usa, su di un mega-cartellone pubblicitario che raffigura i celebri salsicciotti all'interno di un pacchetto di sigarette. L'avvertimento, che mette sullo stesso piano hot-dog e fumo, è stato voluto da un gruppo di salutisti Usa, il Physicians Committee for Responsible Medicine di Whashington, per sensibilizzare l'opinione pubblica sui rischi per la salute di un eccessivo consumo dei panini simbolo degli eventi sportivi negli Usa. La scelta per l'anteprima dello spot non è caduta a caso su Indianapolis, sede della famosa gara automobilistica Nascar, durante la quale vengono serviti più di un milione di hot-dog. I "crociati" anti hot-dog fanno riferimento ad uno studio del 2007 condotto dal World Cancer Research Fund secondo il quale per ogni 50 grammi di porzione di carne lavorata al giorno, l'equivalente di un salsicciotto, il rischio di cancro al colon-retto aumenta di circa il 21%. "Gli hot-dog dovrebbero essere venduti con etichette che aiutino i consumatori a comprendere i rischi per la salute", afferma Susan Levin, direttrice del comitato salutista che sta cercando di diffondere informazioni sul consumo di carni rosse e lavorate.

Fus

© riproduzione riservata