Norvegia/ Breivik vuole dimissioni governo in cambio confessione

Norvegia/ Breivik vuole dimissioni governo in cambio confessione Ha chiesto anche l'abdicazione del re e la nomina a capo esercito

Norvegia/ Breivik vuole dimissioni governo in cambio confessione
Oslo, 31 lug. (TMNews) - L'autore del duplice attacco del 22luglio scorso a Oslo, Anders Behring Breivik, ha chiesto ledimissioni del governo e dello Stato maggiore norvegese, nonchél'abdicazione del re di Norvegia Harald V in cambio delle sueconfessioni agli inquirenti che indagano sull'attentato: lo hariferito oggi la televisione pubblica norvegese NRK.Secondo quanto si è appreso, in occasione del suo interrogatorio di venerdì scorso, Breivik avrebbe anche chiesto di essere nominato alla guida dell'esercito. Ovviamente, ha riferito la televisione di stato, la polizia ha respinto le sue richieste: gli inquirenti hanno fatto sapere che, nonostante questo, Breivik avrebbe comunque collaborato. Sabato, il capo dell'indagine Paal-Fredrik Hjort Kraby ha spiegato che Breivik si è mostrato "molto disponibile" a rispondere alle domande della polizia, con un'unica eccezione: ha opposto il suo silenzio alle richieste di chiarimenti su presunte "cellule" che potrebbero averlo aiutato nel suo piano omicida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA