Siria/ Carri armati ad Hama, è strage di civili: almeno 60 morti

Siria/ Carri armati ad Hama, è strage di civili: almeno 60 morti Tra vittime donne e bambini. Granate contro folla: è un massacro

Siria/ Carri armati ad Hama, è strage di civili: almeno 60 morti
Roma, 31 lug. (TMNews) - Spari indiscriminati sulla folla. Decine di civili uccisi, tra cui donne e bambini. I carri armati hanno fatto irruzione, questa mattina, ad Hama, epicentro delle manifestazioni di protesta contro il regime di Bashar al Assad. Almeno 60 persone sono state uccise dalle granate lanciate dai mezzi militari, ma le vittime potrebbero essere mote di più. Centinaia i feriti, secondo quanto riferisce la Cnn.Una pioggia di granate si è abbattuta sulla città, secondo quanto riferito da alcuni residenti locali all'emittente panaraba al Jazeera. Le fonti hanno denunciato anche il taglio della corrente elettrica e dell'acqua. "L'esercito e le forze di sicurezza, che hanno compiuto un'incursione questa mattina ad Hama, hanno aperto il fuoco sui civili, uccidendone 45 e facendo numerosi feriti", ha riferito il presidente deell'Osservatorio, Abdelo Rahmane.I carri armati stanno attaccando da quattro diverse direzioni.Stanno sparando con mitragliatrici pesanti e travolgendo le barricate erette dagli abitanti", ha detto una fonte sanitaria locale a condizione di anonimato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA