Martedì 02 Agosto 2011

Borsa/ Piazza Affari ancora in calo, Ftse Mib -1%

Milano, 2 ago. (TMNews) - Sembra profilarsi un'altra giornata all'insegna dei ribassi a Piazza Affari dopo la debacle di ieri. A poco meno di un'ora dall'apertura delle contrattazioni gli indici non danno segnali di recupero, complice soprattutto il comparto della finanza, con banche e assicurazioni che mettono a segno le perdite maggiori. E complice anche un nuovo record dello spread Btp-Bund: il differenziale è volato a 385 punti. In linea con le altre piazze europee, a Milano il Ftse Mib cede l'1% a 17.592 punti, Ftse All Share -0,73%, Ftse Star -1,09. Fra i titoli bancari Unicredit cede l'1,42%, Intesa Sanpaolo -1,41%, Ubi Banca -1,36%, Mps è in ribasso del 2,45%, Banco Popolare -1,37%, Popolare Milano -1,2%. In calo anche gli assicurativi con FonSai che lascia sul terreno un punto percentuale, Milano Assicurazioni -3,47%, Mediolanum -0,93%, Generali -1,88%. Giornata con segno meno anche per la galassia del Lingotto che sconta i dati negativi sulle immatricolazioni auto: Fiat cede il 4,14%, Fiat Industrial -0,73%, Exor -1,37%.

Sto

© riproduzione riservata