Martedì 02 Agosto 2011

Calcio/ Dall'Inghilterra: Sneijder-United, è fatta

Milano, 2 ago (TMNews) - La permanenza di Wesley Sneijder all'Inter è sempre più in dubbio. Secondo il quotidiano britannico Mirror, i nerazzurri avrebbero accettato l'offerta del Manchester United e questa sarà la settimana decisiva per il futuro del giocatore. "Wesley Sneijder diventerà un giocatore del Manchester United questa settimana - scrive il tabloid -, se accetterà un ingaggio diverso per passare alla Premier League. L'Inter ha accettato di trattare su una base di 30 milioni di sterline (34 milioni di euro) più bonus per il trasferimento, offerta che i Red Devils hanno presentato durante lo scorso fine settimana. I nerazzurri sono pronti a lasciare l'olandese libero di parlare con gli emissari dello United, che cercheranno di chiudere entro questo weekend". L'unico problema, secondo il Mirror, è legato all'ingaggio dell'olandese. Sneijder non vorrebbe ridursi lo stipendio e per questo "i campioni d'Inghilterra sono pronti a proporgli una retribuzione flessibile - così prosegue il tabloid - che vedrà un salario-base di grandi dimensioni caratterizzato da generosi bonus in base ai risultati. In questo modo, dato che allo United ci sono molti campioni con importanti guadagni legati ai diritti di immagine, potrebbe essere raggiunto un compromesso tra l'olandese dell'Inter e i Red Devils". L'agente del giocatore volerà in Inghilterra questa settimana. Il giornale britannico non esclude che lo United possa inserire nell'operazione l'attaccante Dimitar Berbatov come parziale contropartita, ma si tratta di un'ipotesi remota.

Dsp/ydm

© riproduzione riservata