Domenica 07 Agosto 2011

Ucraina/ Prosegue sit-in per Tymoshenko nonostante divieto corte

Kiev, 7 ago. (TMNews) - I sostenitori dell'ex premier Yulia Tymoshenko, arrestata venerdì scorso, non intendono abbandonare il sit-in di protesta nel centro di Kiev per chiedere la sua scarcerazione, nonostante il divieto emesso da una corte di giustizia. La scorsa notte, infatti, un tribunale di Kiev ha proibito ogni raduno dell'opposizione nei pressi della corte chiamata a giudicare Tymoshenko e davanti al carcere in cui è detenuta l'ex premier. Questa mattina, un centinaio di agenti di polizia in tenuta anti-sommossa sono stati dispiegati attorno alle tende montate ieri lungo la via principale di Kiev, Khreshatik, nei pressi del tribunale. Circa 200 dimostranti hanno ribadito la loro intenzione di non abbandonare la protesta: "Resteremo, nonostante i tentativi di cacciarci. Non abbiamo paura, vogliamo che i nostri figli vivano in un Paese normale", ha detto alla France presse Galina Zanko, 58 anni. (Fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata