Domenica 07 Agosto 2011

Merkel e Sarkozy incalzano Italia e Spagna:attuare subito misure

Roma, 7 lug. (TMNews) - Attuare rapidamente, con un varo parlamentare "entro la fine di settembre", le misure d'emergenza varate per riequilibrare i conti pubblici alla luce della crisi in corso sui mercati. E' il messaggio che il presidente francese, Nicolas Sarkozy, e il cancelliere tedesco, Angela Merkel lanciano a Italia e Spagna in una dichiarazione comune a poche ore dalla riapertura dei mercati e in una serata cruciale di concitate riunioni della Bce e del G7. I leader di Germania e Francia nella dichiarazione sottolineano di aver "accolto favorevolmente le decisioni prese da Italia e Spagna" per il riequilibrio dei loro conti pubblici e rimarcano "che un'attuazione rapida e completa delle misure annunciate è essenziale per ridare fiducia ai mercati". Sarkozy e Merkel ribadiscono poi "il loro impegno per attuare pienamente" le misure decise - lo scorso 21 luglio a Bruxelles - dai capi di governo europei per affrontare la crisi e anticipano che il fondo europeo 'salva Stati' Fesf "sarà rafforzato". (con fonte Afp)

Bol-Pca

© riproduzione riservata