Lunedì 08 Agosto 2011

Tv/ Charlie Sheen: "Ashton Kutcher mi ha salvato la carriera"

Milano, 8 ago. (TMNews) - "Ashton mi ha salvato la carriera". Charlie Sheen e' estremamente grato a Kutcher, marito di Demi Moore, che ha preso il suo posto nella sitcom americana "Due uomini e mezzo". "Se non mi avesse sostituito lui - ha aggiunto Sheen -à non sarei mai stato in grado di rilanciare la mia carriera". Kutcher aveva preso recentemente il posto dell'attore nella serie in onda dal 2003. Sheen era stanco del ruolo e voleva cambiare, ma senza un sostituto adatto la Cbs non lo avrebbe mai lasciato andare. "Sono fiero di Kutcher - ha concluso Sheen -. Credo sia proprio un ruolo adatto a lui e lo sta interpretando benissimo". Pura "smanceria" o sentito ringraziamento? Non lo sapremo mai, ma intanto il cambiamento sembra aver fatto bene a entrambi.

Spt

© riproduzione riservata