Lunedì 08 Agosto 2011

Bce/ Scorsa settimana zero acquisti di titoli di Stato eurozona

Roma, 8 ago. (TMNews) - Nemmeno un euro. La scorsa settimana la Banca centrale europea non ha effettuato alcun acquisto di titoli di Stato dell'area euro, secondo i dati ufficiali settimanali diffusi oggi dalla stessa istituzione di Francoforte. Cifre che smentiscono ancora una volta la ridda di indiscrezioni che si erano accavallate tra giovedì e venerdì scorso, che citando "voci di mercato" riferivano di presunti acquisti della Bce su bond di Irlanda e Portogallo, dopo che il il presidente Jean-Claude Trichet aveva avvertito che il programma di acquisti di titoli di stato restava pienamente attivo. Tutte voci rivelatesi infondate. L'ammontare totale di bond acquistati resta infatti inchiodato a 74 miliardi di euro: lo stesso valore che la Bce riferisce da ormai 19 settimane. Corrisponde al totale di emissioni rilevate dal lancio di questo veicolo, un anno fa, con la crisi di bilancio in Grecia, a cui viene tolto il valore dei titoli giunti a maturazione. Oggi altre indiscrezioni di stampa, tra cui sul Financial Times e sul Wall Street Journal, citano altri operatori di mercato secondo cui la Bce si sarebbe messa ad acquistare titoli di Stato di Italia e Spagna, mentre si è assistito a nette attenuazioni dei rendimenti sui bond di questi due paesi. I dati sulle operazioni di questa settimana verranno riferiti dalla Bce lunedì prossimo, sempre con un aggregato generale che non fornisce alcuna indicazione sulle nazionalità dei bond che eventualmente sono stati rilevati.

Voz

© riproduzione riservata