Lunedì 08 Agosto 2011

Calcio/ Ranieri: Totti pigro? Vero, non si allenava bene

Milano, 08 ago (TMNews) - "Mandavo Totti in panchina? A volte non si allenava con i dovuti ritmi". Sono queste le parole di Claudio Ranieri, ex tecnico della Roma, intervistato dalla Gazzetta del Sud. Tempi duri per il Pupone: la stoccata del suo vecchio allenatore va ad aggiungersi alle parole dette qualche settimana fa da Franco Baldini, nuovo dirigente giallorosso, che aveva definito il capitano "un giocatore pigro". "Gli attuali dirigenti lo hanno definito così - continua-Ranieri - ed è un giudizio che condivido". L'ex tecnico della Roma, che si è dimesso nel febbraio scorso in seguito alla rimonta subita dalla sua squadra in casa contro il Genoa (da 3-0 a 4-3), addolcisce poi la pillola: "E' comunque il giocatore più grande che io abbia mai allenato - dice Ranieri - se Totti avesse fatto una scelta di carriera e non di cuore e avesse lasciato la Roma per il Barcellona o il Manchester United sono sicuro che avrebbe vinto il Pallone d'oro. Anzi, forse più di uno".

Dsp/ydm

© riproduzione riservata