Venerdì 26 Agosto 2011

Messico/ Danno fuoco a casinò di Monterrey: almeno 53 morti

Città del Messico, 26 ago. (TMNews) - Almeno 53 persone sono rimaste uccise nell'incendio appiccato da uomini armati a un casinò di Monterrey, nel nord del Messico. Lo ha riferito il governatore dello Stato Nuevo Leon, Rodrigo Medina, precisando che l'attacco è stato messo a segno da sei uomini, arrivato al 'Casinò Royale' di Monterrey a bordo di due veicoli. I vigili del fuoco hanno impiegato quasi quattro ore per domare l'incendio. Il Presidente messicano Felipe Calderon ha condannato l'attacco su Twitter: "E' con profonda costernazione che esprimo la mia solidarietà a Nuevo Leon e alle vittime di questa azione aberrante di terrore e barbarie". Calderon ha quindi chiesto al ministro dell'Interno, Francisco Blake, di raggiungere Monterrey per guidare personalmente l'inchiesta. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata