Venerdì 26 Agosto 2011

Fiat/ Sacconi: Fabbrica Italia va avanti, conferma da Marchionne

Roma, 26 ago. (TMNews) - Il piano Fabbrica Italia della Fiat va avanti, con priorità immediata per gli investimenti sulla fabbrica di Grugliasco (Torino). Lo afferma il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, spiegando che l'amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, "nella telefonata odierna ha espresso un convinto apprezzamento per le norme di sostegno alla contrattazione aziendale che il governo ha inserito nella manovra all'esame del Parlamento con lo scopo di favorire gli investimenti sostenuti da intese sindacali. Marchionne - sottolinea Sacconi - ha apprezzato le norme perchè garantiscono certezza agli accordi già sottoscritti e ampliano la capacità di quelli futuri". "In considerazione di questo contesto istituzionale - aggiunge il ministro in una nota - la cui definitiva conversione in legge il governo auspica in tempi brevi, l'ad della Fiat ha garantito la prosecuzione del programma Fabbrica Italia con immediata priorità all'investimento di Grugliasco".

Glv

© riproduzione riservata