Venerdì 26 Agosto 2011

Fed/ Bernanke:pronti a intervenire, ma non parla di nuove misure

New York, 26 ago. (TMNews) - La ripresa dell'economia americana "continua a essere modesta" e il tasso di disoccupazione è "straordinariamente alto" (a luglio al 9,1 per cento), motivo per cui la Federal Reserve è pronta a "fare tutto il possibile" per sostenere la congiuntura. Lo ha detto il presidente della Banca Centrale americana Ben Bernanke parlando dal meeting annuale dei banchieri a Jackson Hole, in Wyoming, senza però fare riferimento a un terzo round di quantitative easing. "Continueremo a monitorare l'outlook economico alla luce delle informazioni che arrivano man mano e siamo pronti a usare gli strumenti appropriati per promuovere una ripresa più solida in un contesto di stabilità dei prezzi", ha detto.

A24-Ars

© riproduzione riservata