Domenica 28 Agosto 2011

Libia/ Ribelli, stiamo negoziando resa di Sirte con tribù locali

Tripoli, 28 ago. (TMNews) - Negoziati tra gli insorti libici e alcune tribù locali sarebbero in corso per concordare una possibile resa pacifica di Sirte. I ribelli, che hanno reso noto di essere ormai a soli 30 chilometri a ovest dall'ultima roccaforte dei fedelissimi di Gheddafi, starebbero "negoziando con le tribù (locali) perchè Sirte si arrenda pacificamente". Lo ha fatto sapere Mohammed al-Fortiya, capo degli insorti di Misurata, secondo il quale le discussioni non coinvolgerebbero in alcun modo il Colonnello e le sue truppe. L'avanzata degli insorti verso Sirte, intanto, procede anche a est. I ribelli, infatti, hanno confermato oggi di aver preso il controllo di Ben Jawad, a un centinaio di chilometri a est di Sirte. (Con fonte Afp)

tiz

© riproduzione riservata