Domenica 28 Agosto 2011

F1/ Gp Belgio: ancora Vettel, Alonso è quarto

Milano, 28 ago (TMNews) - Ancora Sebastian Vettel. Il pilota tedesco della Red Bull, campione del mondo in carica e leader della classifica piloti, si impone nel Gran Premio del Belgio. Sul circuito di Spa, nella 12esima prova del Mondiale, Vettel precede il compagno di squadra, l'australiano Mark Webber. Sul gradino più basso del podio sale Jenson Button (McLaren). Quarto il ferrarista Fernando Alonso, partito dall'ottavo posto. Tanta paura per Lewis Hamilton, protagonista di uno spettacolare incidente al 12esimo giro: l'inglese della McLaren si tocca con Kobayashi e finisce contro il muro di protezione. Il pilota resta immobile per qualche secondo all'interno dell'abitacolo, poi esce e raggiunge i box sulle sue gambe. La gara vive di continue emozioni su uno dei circuiti più spettacolari e veloci del Mondiale: grande partenza di Rosberg che agguanta il primo posto dopo una serie di spettacolari sorpassi. Bene anche le Ferrari: Massa guadagna rapidamente il terzo posto, Alonso è quinto e, dopo 7 giri, completa una fantastica rimonta portandosi al comando del Gran Premio. L'illusione dello spagnolo e della Ferrari dura poco perché dopo undici giri Vettel lo supera e riprende il comando. Nella seconda parte di gara il gioco dei pit stop favorisce il tedesco della Red Bull, sempre primo davanti ad Alonso e Webber. Le ultime emozioni le regalano l'australiano che supera il ferrarista e conquista il secondo posto, e Button: anche l'inglese si lascia alle spalle Alonso e sale sul gradino più passo del podio. Lo spagnolo della Rossa si deve accontentare del quarto posto, mentre Felipe Massa termina ottavo. In classifica piloti Sebastian Vettel è sempre più leader incontrastato: il tedesco, a sette prove dalla fine del Mondiale, ha un vantaggio di 92 punti sul compagno di squadra Mark Webber. .

Dsp

© riproduzione riservata