Lunedì 29 Agosto 2011

Muore annegato in una piscina a cinque anni nel grossetano

Firenze, 29 ago. (TMNews) - Un bambino marocchino di cinque anni è morto ieri pomeriggio, annegato nella piscina comunale di Giuncarico, in provincia di Grosseto. Si chiamava Salhadi. Stando al racconto di alcuni testimoni e della madre, il piccolo stava giocando in acqua, con una maschera da sub, quando all'improvviso è stato visto il suo corpicino galleggiare a testa in su. La piscina era affollata in quel momento. Salhadi è stato tolto dall'acqua da un altro cliente della piscina e non si muoveva. Gli è stata praticata la respirazione bocca a bocca da una dottoressa, che era lì con la sua famiglia. Elitrasportato all'ospedale di Grosseto, si sono rivelati inutili i tentativi di rianimarlo per l'interno viaggio.

Xfi/Rcc

© riproduzione riservata