Mercoledì 31 Agosto 2011

'Ndrangheta/ La Dia di Reggio Calabria sequestra beni per 30 mln

Reggio Calabria, 31 ago. (TMNews) - La Dia di Reggio Calabria a sequestrto beni mobili ed immobili ad un imprenditore di Gioia Tauro, Marcello Fondacaro, di 52 anni, indicato dagli investigatori come espressione della cosca Mole' della 'ndrangheta. Il valore complessivo del provvedimento di sequestro si aggira intorno ai trenta milioni di euro. Il sequestro e' stato fatto in esecuzione di un provvedimento emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria su richiesta della Dda. I beni sequestrati consistono nel patrimonio aziendale e nelle quote di cinque societa'; alcuni terreni edificabili; quattro appartamenti e varie disponibilita' finanziarie aziendali e personali

Fmc

© riproduzione riservata