Giovedì 01 Settembre 2011

Libia/ Anche Saif al Islam in trattative segrete per la sua resa

Roma, 1 set. (TMNews) - Anche il figlio preferito di Muammar Gheddafi ed erede designato del colonnello, Saif al Islam, starebbe trattando in gran segreto la sua resa con i ribelli: lo riferisce oggi britannico Daily Mail, citando fonti dell'opposizione libica. Secondo quanto si legge, Saif avrebbe ingaggiato dei legali per negoziare i termini di un accordo prima di sabato, giorno in cui scade l'ultimatum concesso dai ribelli alle truppe fedeli al rais. Il figlio di Gheddafi, riferisce però il quotidiano, avrebbe chiesto la garanzia di non essere ucciso dopo la sua consegna. Appena ieri, Saif aveva invitato i libici a proseguire la resistenza contro i ribelli. Un altro dei figli del rais, Saadi, avrebbe già dato la sua disponibilità alla resa: quest'ultimo ha comunque smentito la notizia con una dichiarazione alla Cnn.

Coa

© riproduzione riservata