Giovedì 01 Settembre 2011

Iraq/ Primo mese senza vittime tra soldati Usa da marzo 2003

Baghdad, 1 set. (TMNews) - Per la prima volta dall'inizio delle operazioni militari in Iraq nel marzo del 2003, è passato un mese, agosto, senza registrate vittime tra i militari statunitensi, secondo il bilancio fornito dal sito internet www.icasualties.org. che fissa in 4.473 il numero dei morti tra i soldati Usa. Malgrado la fine ufficiale delle operazioni di combattimento in Iraq, sul terreno ci sono ancora 47.000 uomini dell'esercito amerciano, principalmente per formare e equipaggiare gli omologhi iracheni. Secondo l'accordo del 2008 firmato tra Baghdad e Washington, gli ultimi soldati statunitensi dovrebbero lasciare il Paese entro la fine dell'anno. (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata