Lunedì 05 Settembre 2011

Crisi/ Draghi: Governi si assumano reponsabilità su debiti

Roma, 5 set. (TMNews) - La crisi sui debiti pubblici è la sfida più importante con cui si stanno confrontando le autorità europee ed è giunto il momento che i governi "si assumano le loro responsabilità, agendo rapidamente" per risolverla. Lo ha affermato il governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, e prossimo presidente della Bce intervendo a un convegno a Parigi. La Bce sta facendo pienamente la sua parte, ha aggiunto, garantendo rifinanziamenti supplementari al mercato e con la riattivazione del suo programma di acquisti di titoli di Stato. "Oggi la nuova escalation della crisi sui debiti pubblici - ha detto Draghi - che si è estesa ai paesi centrali dell'area euro, e i suoi effetti nefasti sul settore finanziario, sono la sfida più importante con cui si stanno confrontando i policy maker europei".

Voz

© riproduzione riservata