Domenica 11 Settembre 2011

Afghanistan/ Camion bomba contro soldati Nato, 89 feriti

Jalalabad, 11 set. (TMNews) - Un attentatore suicida ha fatto esplodere ieri un camion bomba all'ingresso di una postazione avanzata della Nato nel centro dell'Afghanistan, facendo almeno 89 feriti, di cui 50 soldati statunitensi: lo ha annunciato oggi l'esercito Usa. I talebani hanno rivendicato l'attacco perpetrato alla vigilia del decimo anniversario degli attentati dell'11 settembre. "Un kamikaze talebano ha fatto esplodere un mezzo pesante imbottito di esplosivo all'ingresso di una postazione avanzata a Sayed Abad, nella provincia di Wardak", ha confermato un comunicato della Nato. L'esplosione "ha fatto 89 feriti ed ha provocato un buco di circa sei metri sul muro di cinta", ha spiegato David Eastburn, portavoce dell'esercito americano. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata