Domenica 11 Settembre 2011

Auto/ Wsj: Partnership Vw-Suzuki a rischio a causa motori Fiat

Roma, 11 set. (TMNews) - La partnership fra la tedesca Volkswagen e la giapponese Suzuki rischia di rompersi dopo le accuse della Casa di Volksburg secondo la quale il costruttore nipponico avrebbe violato gli accordi accettando nel giugno scorso di acquistare motori diesel dalla Fiat: è quanto pubblica il quotidiano statunitense The Wall Street Journal. L'accordo risale al 2009, quando Vw ha rilevato il 19,9% del pacchetto azionario della Suzuki per 2,9 miliardi di dollari: da allora non è stato trovato l'accordo su alcun programma congiunto, con il presidente della casa giapponese che ha dichiarato su un blog di non aver "trovato nulla che valga la pena di utilizzare subito" nell'offerta tecnologica attuale di Volkswagen. Secondo al Casa tedesca l'accordo con la Fiat - preferita come fornitore rispetto ad uno dei leader europei nel settore delle motorizzazioni diesel come è appunto Vw - costituisce una violazione di contratto, e Volkswagen ha dato al socio nipponico "alcune settimane di tempo" per porre rimedio alla questione.

Mgi

© riproduzione riservata